Incentivi FiscaliSe il titolare una struttura ricettiva decide di realizzare interventi di riqualificazione, oggi può anche contare su una serie di strumenti incentivanti calibrati per ciascuna azione.

Di seguito sono elencati una serie di possibili macro-interventi con le opzioni di incentivo utilizzabile.

Optima Energia è in grado di consigliare il cliente sia nel tipo di intervento da realizzare, ma anche nell’incentivo più conveniente da scegliere, seguendolo fino al completamento delle pratiche per l’ottenimento bonus fiscale.

    • Riqualificazione energetica:

      (sostituzione di generatori di calore, sostituzione di infissi, coibentazione delle pareti o/e coperture disperdenti)

      oppure

      • Detrazione ires/irap del 65% in 10 anni.
    • Ristrutturazione edilizia:

    • Restauro e risanamento conservativo:

    • Installazione schermature solari:

      • Cetrazione ires/irap del 65% in 10 anni.
    • Eliminazione delle barriere architettoniche:

    • Sostituzione di impianti:

      oppure

      • Detrazione ires/irap del 65% in 10 anni.
    • Interventi di cogenerazione:

      • Accesso ai titoli di efficienza energetica (TEE) erogati dal GSE come da D.M. 20/7/04 elettricità, D.M. 20/7/04 gas, come successivamente modificati ed integrati con i D.M. 21/12/07 e D.M. 28 dicembre 2012 determinante, quest’ultimo, gli obiettivi quantitativi nazionali di incremento dell’efficienza energetica per il quadriennio 2013-2016.

oppure

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi